Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2014

Università di Verona – Giornate di Studi 23/24 ottobre 2014

Negoziazioni e performance identitarie di migranti nell’Europa contemporanea
Lingua, letteratura, arti multimediali


La centralità della migrazione nelle attuali dinamiche identitarie europee è stata più volte sottolineata, tra gli altri da Armando Gnisci, che in Italia ha inaugurato la prospettiva migrante negli studi letterari. Accanto alla visione della creolizzazione come progresso di Gnisci, mutuata da Edouard Glissant, ne esistono anche di meno ireniche, di base gramsciana. Quel che è certo è comunque che l’Europa non è solo una cornice geografica e culturale dove si sviluppa «la prospettiva tridentina» della migrazione (partenze, arrivi e  transiti), ma anche uno spazio in movimento, a suo modo ‘migrante’ che, pur con forti, e crescenti, elementi di criticità e reazioni di rifiuto, è attraversato da un processo di ibridazione delle identità e delle culture.

In questo contesto assume una particolare rilevanza la posizione interstiziale del migrante, per cui l’espressione del sé diventa spesso l’occasione per una ridefinizione identitaria, un riposizionamento rispetto alla/e cultura/e di partenza e a quella/e di arrivo, la delimitazione di uno spazio identitario proprio, multifocale, in ambivalente e complesso rapporto con i differenti ‘cronotopi’ della migrazione. Tale ridefinizione avviene per mezzo di complesse strategie di negoziazione identitaria – dal mimetismo all’identità rivelata – la cui dimensione performativa è stata messa al centro dal recente performative turn all’interno degli studi delle culture e, nello specifico, dei discorsi della e sulla migrazione.

Nel convegno tali discorsi verranno affrontati con strumenti analitici propri della linguistica, degli studi letterari e multimediali, in un prospettiva il più possibile cross-disciplinare. Gli studiosi si confronteranno anche in modo diretto con letterati e artisti multimediali cosiddetti “migranti” che saranno ospiti della manifestazione per favorire l’istaurarsi di piattaforme di confronto tra differenti pratiche discorsive.

Scarica la locandina

Scarica il programma

Il 23 ottobre ore 21.30 al Malacarne – via San Vitale  14/a – Verona
Serata Letteraria con Reading di Liliana Corobca, Simona Castiglione, Kaha Mohammed Aden e Musica di Graf Aloysky & Trio Aspirant

http://www.malacarne.it/home.php

Annunci

Read Full Post »